LASER FRAZIONATO

UNA RIVOLUZIONARIA TERAPIA PER RIMUOVERE GLI INESTETISMI DELLA PELLE, HA CONOSCIUTO NEGLI ULTIMI ANNI UN FORTE CONSOLIDAMENTO. PARLIAMO DEL LASER FRAZIONATO, OVVERO LA TECNOLOGIA PARTICOLARMENTE INDICATA PER LA RIMOZIONE DELLE MACCHIE CUTANEE, L’ELIMINAZIONE DELLE CICATRICI DOVUTE A SCOTTATURE E USTIONI MA ANCHE PER ESITI ACNEICI PROFONDI ( CICATRICI DA ACNE).


COME FUNZIONA?
IL LASER FRAZIONATO AGISCE VEICOLANDO ATTRAVERSO PICCOLE FIBRE OTTICHE,UN MICROSCOPICO RAGGIO DI FOTONI (LUCE) CHE AGENDO NELLA PARTE PIÙ INTERNA DELLA PELLE, STIMOLA LA PRODUZIONE DI COLLAGENE OVVERO LA MOLECOLA ORGANICA CHE DONA ALLA PELLE IL SUO NATURALE TURGORE.

IL PROCEDIMENTO NON È DOLOROSO E BEN TOLLERATO DALLA MAGGIOR PARTE DEI PAZIENTI TUTTAVIA PER UN MAGGIORE CONFORT, PUÒ ESSERE APPLICATA DELLA CREMA ANESTETICA COSI DA RIDURRE AL MINIMO LA SENSAZIONE DI PIZZICORE.
 

PER QUALI INESTETISMI È PIÙ ADATTO?

PER QUALI INESTETISMI È PIÙ ADATTO?
PARTICOLARMENTE INDICATO PER DÈCOLLETÈ E IL VISO, DOVE I RISULTATI SONO MIGLIORI, QUESTO TIPO DI LASERTERAPIA PUÒ ESSERE USATA ANCHE SU ALTRE PARTI DEL CORPO.

OTTIMI RISULTATI SONO EVIDENZIATI ANCHE NELL’ELIMINAZIONE DELL’ACNE E DEI SEGNI LASCIATI SU CHI IN PASSATO SOFFRIVA DI QUESTA PATOLOGIA.
LE PELLI CHE HANNO PERDUTO IL LORO TONO E LUCENTEZZA TROVANO IN QUESTA TERAPIA MEDICA LA POSSIBILITÀ DI INIZIARE UN PERCORSO RIGENERATIVO CHE STIMOLA IL NATURALE RINNOVO DELLE CELLULE DEL DERMA.
NON È UN CASO CHE QUESTO TIPO DI PROCEDURA TROVI UNA NATURALE ASSOCIAZIONE NEL TRATTAMENTO POST OPERATORIO DEI TRAPIANTI DI TESSUTO PER ESEMPIO DOVUTO A GRAVI USTIONI O GRAVI INCIDENTI.

QUANTO DURA UNA SEDUTA?

LA DURATA DELLA SINGOLA SEDUTA DIPENDE DALL’ESTENSIONE DELLA ZONA CHE SI INTENDE TRATTARE. MEDIAMENTE, IL TEMPO NECESSARIO VARIA DA MEZZ’ORA A UN MASSIMO DI UN’ORA.UNA SEDUTA TROPPO PROLUNGATA, PROVOCHEREBBE TROPPO STRESS ALLA PELLE ED È QUINDI SEMPRE RACCOMANDATO SOTTOPORSI AD UNA ATTENTA VISITA SPECIALISTICA PER VALUTARE I POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI E IL NUMERO DI SEDUTE NECESSARIO PER OGNI PAZIENTE.

 

LASER FRAZIONATO CICATRICI.png

QUALI EFFETTI COLLATERALI SI POSSONO AVERE?

DOPO LA SEDUTA DI LASER LA PELLE PUÒ PRESENTARSI LEGGERMENTE ARROSSATA E, IN CASI RARI, PUÒ MOSTRARE UN MODESTO GONFIORE CHE DIMINUISCE NEL GIRO DI POCHE ORE; PER LE PELLI PIÙ SENSIBILI, PUÒ DURARE UNA GIORNATA.
IL PAZIENTE AD OGNI MODO PUÒ RIPRENDERE LA SUA ATTIVITÀ QUOTIDIANA COME LAVORARE, PRATICARE SPORT, LE SIGNORE POSSONO RIPRISTINARE IL TRUCCO E GLI UOMINI EFFETTUARE LA RASATURA.
IL LASER FRAZIONATO DI FATTO, È UN LASER CHE NON PROVOCA ABRASIONE DELLA PELLE E ANCHE CHI HA UN FOTOTIPO CHIARO E PIÙ DELICATO PUÒ SOTTOPORSI ALLA SEDUTA IN TOTALE SICUREZZA. 
SOLO SE LE LESIONI DELLA PELLE RISULTANO ANCORA IN VIA DI CICATRIZZAZIONE O LE SCOTTATURE NON SONO ANCORA RISOLTE, BISOGNA ATTENDERE LA GUARIGIONE COMPLETA, PRIMA DI AFFRONTARE UNA SEDUTA DI LASER FRAZIONATO.


 

QUANDO SI HANNO I PRIMI RISULTATI?
 

QUANDO SI HANNO I PRIMI RISULTATI?
COME PER TUTTI I TRATTAMENTI LASER, IL PAZIENTE NON DEVE ASPETTARSI UN RISULTATO DEFINITIVO APPENA CONCLUSA LA PRIMA SEDUTA: GLI EFFETTI DEL LASER SULLA PELLE HANNO BISOGNO DI TEMPO PER CONSOLIDARSI.
DOPO CIRCA DUE SETTIMANE DAL PRIMO TRATTAMENTO SI RISCONTRANO MIGLIORAMENTI GRADUALI E COSTANTI MA SOLO NEI SUCCESSIVI DUE O TRE MESI SI OTTIENE IL MASSIMO RISULTATO.
QUESTA ATTESA È AMPIAMENTE RICOMPENSATA DAL FATTO CHE, GRAZIE A UN RINNOVAMENTO CELLULARE GRADUALE, SI EVITERÀ DI OTTENERE UN RISULTATO TROPPO “ARTIFICIALE”.

effetto laser frazionato
  • Facebook
  • Instagram
Guidaestetica Dott.ssa Nicolle Tascon

Copyright ©  2019-2020 - Tutti i diritti riservati