LASER VASCOLARE 
PER TRATTARE CAPILLARI E TELEANGECTASIE

SOPRATTUTTO NELLE DONNE, UN PROBLEMA MOLTO COMUNE È RAPPRESENTATO DAII CAPILLARI VISIBILI E FRAGILI CHE A VOLTE TENDONO A ROMPERSI.
LA LORO ROTTURA  DIPENDE SPESSO DA FATTORI EREDITARI, FISIOLOGICI MA ANCHE DA STILI DI VITA NON CORRETTI, QUALI:
•    FUMO E CONSUMO DI ALCOOL
•    L’ASSUNZIONE DELLA PILLOLA ANTICONCEZIONALE
•    PROBLEMI ALLA CIRCOLAZIONE
•    VITA SEDENTARIA

LE COSI DETTE VENE VARICOSE E TELEANGECTASIE SONO IL RISULTATO DELLA DILATAZIONE DEI CAPILLARI.
LE VENE VARICOSE ( VARICI) SONO LA MANIFESTAZIONE DI UNA GRANDE DILATAZIONE DELLE VENE, SOPRATTUTTO QUELLE DEGLI ARTI INFERIORI. SI RICONOSCONO PER LA LORO FORMA IRREGOLARE E SI RISCONTRANO SOPRATTUTTO NEL SESSO FEMMINILE. 
LE TELEANGECTASIE SONO INVECE DELLE DILATAZIONI DEI CAPILLARI E SONO MOLTO VISIBILI A LIVELLO DELL’EPIDERMIDE (STRATO SUPERFICIALE DELLA PELLE). LA LORO COLORAZIONE VARIA DAL ROSSO AL BLUASTRO E RISULTANO ANCH’ESSE DI CONFORMAZIONE IRREGOLARE E MAGGIORMENTE RILEVABILI SU TUTTA LA SUPERFICIE DELLE GAMBE. 
TRATTANDOSI DI MANIFESTAZIONI CLINICHE NON INVALIDANTI POTREBBE ESSERE UTILE SEGUIRE ALCUNI RIMEDI PER LA LORO ATTENUAZIONE, PRIMA DI RIVOLGERSI AL MEDICO.
PER I CAPILLARI DEGLI ARTI INFERIORI POSSIAMO PREVEDERE:

•    UN’ALIMENTAZIONE CHE PRIVILEGI L’ASSUNZIONE DI CIBI AD ALTO CONTENUTO DI VITAMINA C E VITAMINA K
•    UN’ATTIVITÀ FISICA COSTANTE, EVITANDO DI ESSERE TROPPO SEDENTARI
•    APPLICARE POMATE A BASE DI ALOE VERA

LE TELEANGECTASIE E VENE VARICOSE, OLTRE A RAPPRESENTARE UN DISAGIO ESTETICO POSSONO CAUSARE ANCHE DISTURBI QUALI: GAMBE E CAVIGLIE GONFIE,STANCHE E CON FORMICOLII.
LA RICHIESTA DI UN TRATTAMENTO RISOLUTIVO TROVA RISPOSTA NELL’IMPIEGO DEL LASER VASCOLARE.

LASER CAPILLARI

COME FUNZIONA?

LO SCOPO DEL LASER VASCOLARE È QUELLO DI PROVOCARE LO SBIANCAMENTO DEI VASI CAPILLARI O IL LORO PROGRESSIVO RIASSORBIMENTO.
IL FASCIO DI LUCE EMESSO, VIENE ASSORBITO UNICAMENTE DALLA LUNGHEZZA D’ONDA DELLO SPETTRO CHE VARIA DAL ROSSO AL VIOLA ( IL COLORE DEL SANGUE E DEI CAPILLARI), PROVOCANDO L’AUMENTO DELLA TEMPERATURA CHE FA SI CHE IL VASO SI COAGULI E SUCCESSIVAMENTE VENGA RIASSORBITO DALL’ORGANISMO.


 

QUANTO DURA UNA SEDUTA?


IN SEDE DI PRIMA VISITA VERRÀ INDICATO IL TEMPO NECESSARIO ALL’ESECUZIONE.
ESSO VARIA A SECONDA DELL’AMPIEZZA E CONCENTRAZIONE DEI VASI DA TRATTARE; MEDIAMENTE UNA SEDUTA STANDARD HA UNA DURATA DI CIRCA 30 MINUTI.

VI SONO CONTROINDICAZIONI?

IL TRATTAMENTO È POCO DOLOROSO E LA SENSAZIONE CHE SI AVVERTE È PARAGONABILE AD UNA LEGGERA, BREVE SCOSSA E NON LASCIA CICATRICI.
TERMINATA LA SEDUTA IL PAZIENTE RIPRENDE NORMALMENTE LE SUE ATTIVITÀ QUOTIDIANE AVENDO PERÒ L’ACCORTEZZA DI APPLICARE UN FILTRO SOLARE QUALORA VI SIA NECESSITÀ DI ESPORSI AL SOLE; CHE RISULTA DI PER SE SCONSIGLIATA.
 

LASER VASCOLARE PER CAPILLARI
  • Facebook
  • Instagram
Guidaestetica Dott.ssa Nicolle Tascon

Copyright ©  2019-2020 - Tutti i diritti riservati